• 041992757
  • info@studiobernardi.eu

Sensori PM10 e PM2,5

È in linea la nostra prima stazione di monitoraggio dell’inquinamento generato dalle polveri sottili nella zona di Spinea opensource.

Seguendo quanto suggerito nel sito luftdaten abbiamo autocostruito un piccolo sistema lowcost e lowenergy per il controllo in tempo reale delle polveri sottili PM10 e PM2,5

Come riportano i ragazzi del gruppo CoCIT bisogna fare una doverosa premessa: l’iniziativa non ha l’ardire di sostituirsi alle ben più precise e ponderate misure che esegue l’ARPAV  si rimanda invece a quanto stanno realizzando a Stoccarda mezza dozzina di giovani entusiasti:  arrivare a una densa rete di misurazione in grado di capire le dinamiche delle singole micro-aree urbane soggette a inquinamento da polveri sottili.

Sonda Spinea

PM10 PM2.5 5.4 2.6

Sonda Mestre

PM10 PM2.5 3.5 2.2