• 041992757
  • info@studiobernardi.eu

Il 55% è nella manovra

Il 55% è nella manovra

Nel testo definitivo della Manovra Finanziaria appena firmato dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano è stata inserita nelle ultime ore la proroga del 55% fino al 31 dicembre 2012 con l’attuale apparato normativo.
Il comma all’articolo 4 della Manovra che contiene la conferma del 55% è questo:
4. Nell’articolo 1, comma 48, della legge 13 dicembre 2010, n. 220, le parole “31 dicembre 2011” sono sostituite dalle seguenti: “31 dicembre 2012”. La detrazione prevista dall’articolo 16-bis comma 1, lettera h), del testo unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, come modificato dal presente articolo, si applica alle spese effettuate a decorrere dal 1° gennaio 2013.

[Fonte: UNCSAAL ]

Andrea Bernardi

Termotecnico / Energy Consultant (heating and cooling) Un mondo ecologico è possibile ed è più facile di quel che si pensa! EV enthusiast, da 2014 sono un felice proprietario di un'auto completamente elettrica

Un pensiero su “Il 55% è nella manovra

tomPubblicato in data2:09 pm - Dic 23, 2011

2012 confermate le detrazioni fiscali del 55%, rendendole strutturali dal 2013 però abbassandone l’aliquota al 36%. Pessima mossa, così facendo ritorneranno i pagamenti in nero con tanti saluti alla trasparenza fiscale. Le associazioni dell’involucro edilizio: Assovetro, Federlegno Arredo, PVC forum Italia e Uncsaal sono già al lavoro per un tavolo di confronto con il Governo Monti per studiare un’ipotesi di stabilizzazione delle detrazioni per la riqualificazione energetica al 55% Link: http://www.uncsaal.it/notizie/ultime/conferma-del-55%25-per-il-2012.html

Invia il messaggio