• 041992757
  • info@studiobernardi.eu

Edifici ad energia Zero entro il 31 Dicembre 2020

Edifici ad energia Zero entro il 31 Dicembre 2020

E’ stata approvata dai parlamentari europei la nuova direttiva sull’efficienza energetica degli edifici.
La Direttiva 2002/91/CE sarà abrogata dal 1° febbraio 2012.
La prestazione energetica degli edifici dovrebbe essere calcolata in base ad una metodologia, che potrebbe essere differenziata a livello nazionale e regionale, che prenderà in considerazione:

  1. le caratteristiche termiche dell’involucro dell’edificio
  2. il tipo di impianto di riscaldamento e condizionamento,
  3. l’impiego di energia da fonti rinnovabili,
  4. gli elementi passivi di riscaldamento e raffrescamento,
  5. i sistemi di ombreggiamento,
  6. la qualità dell’aria interna,
  7. un’adeguata illuminazione naturale
  8. le caratteristiche architettoniche dell’edificio
  9. l’efficacia sotto il profilo dei costi

Entro il 31 dicembre 2020 tutti i nuovi edifici dovranno avere i requisiti previsti per gli “edifici a energia zero”.

Nel documento inoltre si dà sempre più valore alla certificazione energetica che continua ad essere lo strumento fondamentale per conoscere il parco immobiliare.
Viene predisposta una procedura per gli edifici esistenti e di nuova costruzione e vengono ribaditi i requisiti dei soggetti abilitati alla certificazione.

[Fonte: Anit – Scarica il testo ]

Andrea Bernardi

Termotecnico / Energy Consultant (heating and cooling) Un mondo ecologico è possibile ed è più facile di quel che si pensa! EV enthusiast, da 2014 sono un felice proprietario di un'auto completamente elettrica

Invia il messaggio