• 041992757
  • info@studiobernardi.eu

Nuovo Bando Energie Rinnovabili

Nuovo Bando Energie Rinnovabili

Vi riporto la comunicazione su un nuovo bando del Ministero dell’Ambiente per la ricerca nel settore delle energie rinnovabili.
Il bando finanzia la realizzazione di studi e progetti di ricerca finalizzati alla realizzazione di interventi nei seguenti settori:
a) incremento dell’efficienza energetica negli usi finali, con particolare riguardo agli interventi mirati alla riduzione delle emissioni inquinanti in aree urbane;
b) produzione di energia elettrica e termica da fonti rinnovabili.
Gli studi ed i progetti possono riguardare anche solo lo studio e lo sviluppo delle componenti degli impianti purché tali componenti siano significative ai fini della caratterizzazione degli interventi sopra elencati.

  • Beneficiari

Possono presentare domanda di contributo imprese associate, anche in forma temporanea. L’associazione deve comprendere enti pubblici di ricerca. In via facoltativa, la suddetta associazione potrà comprendere anche associazioni di categoria, agenzie energetiche locali, ESCO, agenzie, enti o istituti preposti alla comunicazione, informazione e formazione in materia ambientale, enti pubblici.

  • Campo di intervento progetti

La durata del progetto di ricerca dovrà essere non inferiore ai 12 mesi e non superiore ai 24 mesi. Nei soli casi in cui la ricerca preveda la realizzazione di prototipi, la sperimentazione relativa alle prestazioni degli stessi e la validazione dei risultati, la durata massima del progetto potrà essere di 36 mesi.

  • Agevolazioni

Ai sensi della Legge la legge 30 dicembre 2004, n. 311, ed, in particolare, dall’articolo 1 comma 248, la percentuale massima di contributo è pari al 50% dei costi ammissibili, siano essi relativi alla ricerca industriale e/o allo sviluppo sperimentale. In conformità a quanto previsto dalla disciplina comunitaria, in caso di collaborazione fra una grande impresa e un organismo di ricerca la percentuale di contributo relativo allo sviluppo sperimentale non può superare il 40% dei costi ammissibili.

  • Presentazione delle domande

Le istanze di contributo dovranno pervenire, a partire dal 21 Dicembre 2009, al seguente indirizzo:

ex Direzione per la Salvaguardia Ambientale
Divisione IX, Energie Rinnovabili
Bando “Fonti rinnovabili in ambiente urbano: Ricerca e innovazione”
Ministero dell'Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare
Via Cristoforo Colombo, 44
00147 Roma

  • Scadenza

21 Marzo 2010.
[ Fonte: Ministero dell’Ambiente ]

Andrea Bernardi

Termotecnico / Energy Consultant (heating and cooling) Un mondo ecologico è possibile ed è più facile di quel che si pensa! EV enthusiast, da 2014 sono un felice proprietario di un'auto completamente elettrica

Invia il messaggio